Cosa sono le criptovalute?

Le criptovalute sono valute virtuali, ciò significa che esistono solo in forma digitale e vengono generate e gestite attraverso una rete informatica mondiale, nella quale tutti i dati relativi ai titolari e ai movimenti sono salvati in forma criptata su diverse migliaia di server contemporaneamente.

Questo sistema è denominato Blockchain. Le opinioni sulle criptovalute sono divergenti, in quanto usarle comporta vantaggi e svantaggi; tuttavia, gli esperti finanziari mettono in guardia contro l’acquisto di criptovalute, in quanto si tratta di beni speculativi molto rischiosi. A differenza delle valute tradizionali, la maggior parte delle criptovalute non è sostenuta da banche, governi o autorità di vigilanza e non è coperta da beni patrimoniali. Inoltre, spesso non è chiaro chi vi si nasconda dietro. In caso di problemi, come lo smarrimento della password, non si ha più accesso al proprio portafoglio elettronico ed è impossibile avere indietro i soldi: non si viene risarciti né dallo Stato né da un fondo di garanzia, poiché non esiste un partner di riferimento diretto o un responsabile su cui rivalersi. Gli esperti escludono che in futuro le criptovalute rimpiazzeranno i metodi di pagamento tradizionali.

Indietro

Sapere finanziario è un portale online delle Casse Raffeisen dell'Alto Adige con informazioni su temi bancari e finanziari. L'obiettivo del portale è di mettere a disposizione dei giovani altoatesini informazioni semplici e affidabili.