Un ordine permanente o un’autorizzazione di addebito: quando conviene?

Un ordine permanente conviene quando hai bisogno di trasferire periodicamente un importo costante a favore di una determinata persona, ad esempio per pagare l’affitto.


Potrai dare alla tua Cassa Raiffeisen l’incarico di farlo in via automatica alle scadenze concordate. Tutto ciò che serve è nome e cognome, l’indirizzo e l’IBAN (International Bank Account Number) del beneficiario. Se si dovesse trattare di un conto estero, sarà necessario anche il codice SWIFT/BIC (Bank Identifier Code).

Nel caso in cui avessi bisogno di versare periodicamente un importo variabile, ad esempio per la bolletta della luce, è possibile attivare un addebito SEPA (autorizzazione di addebito).

 

 

Con questo tipo di contratto autorizzi un’azienda o una persona a prelevare l’importo della fattura dal tuo conto mediante una procedura d’addebito. Sulla fattura verranno quindi indicati tutti i dati necessari per l’addebito SEPA. Inoltre dovrai sottoscrivere un’autorizzazione affinché la banca possa effettuare l’addebito.

Attenzione: dai la tua autorizzazione soltanto a persone o aziende della massima fiducia e controlla attentamente sull’estratto conto le operazioni registrate!

Naturalmente, questi ordini possono essere modificati o revocati in qualunque momento.

Indietro

Sapere finanziario è un portale online delle Casse Raffeisen dell'Alto Adige con informazioni su temi bancari e finanziari. L'obiettivo del portale è di mettere a disposizione dei giovani altoatesini informazioni semplici e affidabili.